Asl Toscana Nord Ovest – Villamarina (Piombino), al via la fase conclusiva di sostituzione delle tubature ospedaliere

[adinserter block=”1″]

PIOMBINO, 30 settembre 2019 – Si concluderà domani martedì 1° ottobre, con la riapertura a pieno regime della degenza di area chirurgica (Week Surgery), la quarta fase del programma di trasferimenti temporanei che si sono resi necessari in questi mesi per il completamento dei lavori di sostituzione delle tubature dell’acqua all’interno dell’ospedale Villamarina. I lavori, che hanno comportato una spesa complessiva di circa 300mila euro, hanno portato nei giorni scorsi a far tornare l’area medica al 1°piano e l’ospedale di comunità al 2° piano.
“Ad oggi – spiega Giovanna Poliseno, direttore del presidio ospedaliero – sono stati sostituiti i tubi nell’area materno infantile, nel laboratorio analisi, nel centro trasfusionale, nell’area chirurgica e medica. Nel frattempo sono iniziati i lavori nell’area della radiologia con un interessamento a sezioni che consentirà l’erogazione dell’attività nel suo complesso. Le operazioni, come previsto, si concluderanno alla fine del mese di ottobre con l’adeguamento di tutto il piano terra. Pur dovendo sopportare alcuni piccoli disagi gli utenti hanno sempre potuto contare sulla continuità del servizio. Questo è stato possibile grazie alla disponibilità del personale del comparto, infermieri e operatori socio sanitari che hanno ridotto i disagi e all’impegno dell’area tecnica che ha permesso il rispetto del cronoprogramma”.
(Pierpaolo Poggianti)

Commenta: