Asl Toscana Nord Ovest – Prono soccorso di Piombino: il direttore della ASL smentisce le affermazioni del Sindaco Ferrari.

Piombino, 28 ottobre 2020 – “ Sulla dotazione organica del pronto soccorso dell’ospedale Villamarina
smentisco categoricamente quanto affermato dal Sindaco di Piombino”. Il direttore generale della ASL Toscana nord ovest, Maria Letizia Casani, risponde a Francesco Ferrari. “Ribadisco che non è in programma alcuna riorganizzazione ma, proprio per garantire lo stesso standard anche nei giorni festivi, ho autorizzato l’attività aggiuntiva che ci permette di coprire tutti i turni in modo più che adeguato. Si consideri che, come in tutti i pronto soccorso, anche a Piombino gli accessi giornalieri sono in progressiva diminuzione, siamo ad una media di circa 40 al giorno, mentre i pazienti in osservazione per sospetto Covid, che fortunatamente quasi sempre risultano negativi, non raggiungono la media di 2 al giorno”.
“Il periodo che stiamo attraversando – conclude il direttore generale – ci impone di lavorare con impegno, serietà e trasparenza, chiedo quindi alle istituzioni, in particolare al Sindaco Ferrari di divulgare notizie solo dopo averle verificate con la ASL, ricordandogli che la direzione oltre ad essere sempre stata disponibile al confronto, è anche al servizio del territorio, evitando così di ingenerare disorientamento nella popolazione, già fortemente provata dall’emergenza in corso”.

Commenta: