Asl Toscana Nord Ovest – Lotta all’Aids, il consultorio di Piombino in piazza con Avis per fare prevenzione

PIOMBINO, 4 dicembre 2019 – In occasione della giornata mondiale contro l’Aids il personale del Consultorio Giovani di Piombino ha organizzato assieme ai volontari dell’Avis una iniziativa per informare sulle malattie sessualmente trasmissibili e sensibilizzare alla prevenzione dei comportamenti a rischio.
Allo stand allestito in piazza Verdi, assieme ai rappresentanti dell’associazione, erano presenti oltre alla responsabile consultoriale Gianna Battini anche la ginecologa Carlotta Boni e le ostetriche Chiara Domenici e Anna Rocco.
“Nel corso dell’iniziativa – dice la psicologa Gianna Battini – sono stati proiettati video a tema e sono state fatte brevi interviste ai giovani di passaggio. Le risposte dei ragazzi, purtroppo, hanno dimostrato che c’è ancora molto da lavorare per diffondere una cultura della prevenzione. Sicuramente un messaggio è stato inviato: la miglior prevenzione per l’Hiv rimane l’utilizzo del preservativo. Da qui la distribuzione di circa 500 dispositivi. Le malattie sessualmente trasmissibili come l’Aids non sono scomparse, non serve fare allarmismo, ma non si deve mai far calare l’attenzione e tanto meno smettere di contrastare comportamenti rischiosi. L’evento, per la realizzazione del quale ringraziamo i volontari dell’Avis di Piombino per la proficua collaborazione, si inserisce in questa scelta di mantenere uno stato di allerta, ma non di allarme”.
Gli operatori del consultorio rimangono a disposizione dei giovani ogni mercoledì pomeriggio a Piombino (15-18,30) e ogni giovedì pomeriggio a Venturina (17-19): qui li aspetta uno spazio a loro dedicato in cui ricevere informazioni e seguire i protocolli per la contraccezione gratuita così come prevista dalle recenti disposizioni regionali (Delibera 1251/2018).

Commenta: