Asl Toscana Nord Ovest – Diabetologia Piombino, potenziato l’ambulatorio e insediato il nuovo podologo

PIOMBINO, 23 luglio 2020 – Il servizio diabetologico offerto ai cittadini di Piombino sarà rafforzato grazie alla estensione del servizio ambulatoriale e all’inserimento di un nuovo podologo.
“Dalle prossime settimane – spiega Graziano Di Cianni, coordinatore dell’Area Diabetologica dalla USL Toscana nord ovest – l’ambulatorio diabetologico di Villamarina potrà aumentare il proprio orario di apertura grazie alla scelta della direzione aziendale di mettere a disposizione degli oltre 5mila cittadini diabetici residenti in Val di Cornia, un diabetologo, a tempo indeterminato, per ulteriori 8 ore settimanali. Già da qualche tempo, inoltre, siamo riusciti ad assegnare una borsa di studio che ha permesso di avere un podologo a completa disposizione dei piombinesi. Si tratta di due risultati frutto degli sforzi profusi a livello aziendale e regionale per la riorganizzazione e il rafforzamento della rete diabetologica. Da Fivizzano all’Isola d’Elba risiedono, già oggi, oltre 90mila persone affette da diabete, che, mantenendo l’attuale ritmo di crescita, nei prossimi dieci anni supereranno la quota record di 100mila. Per ovviare a questa diffusione, che colpisce indistintamente e spesso senza sintomi, anziani, ma anche persone giovani e addirittura bambini, è fondamentale intraprendere una lotta a tutto campo sul versante della prevenzione e della cura del diabete. Da tempo sosteniamo che l’approccio a questa problematica è necessariamente multidisciplinare con ambulatori condivisi fra specialisti come ginecologi, cardiologi, oculisti, pediatri e con l’insostituibile supporto di infermieri, ostetriche, dietiste e tante altre figure ancora. Rispetto a soli 10 anni fa le “armi” a disposizione contro il diabete sono davvero cambiate, penso ad esempio alle nuove tecnologie come i microinfusori che permettono ai nostri pazienti di mantenere elevati standard di vita. Lo sforzo che caratterizzerà i prossimi anni di lotta al diabete sarà quello di prossimità, qualità e sostenibilità delle risposte assistenziali”.
Tra le altre indicazioni importanti per i pazienti diabetici in questo periodo di contenimento della diffusione di Covid-19 si ricorda:
Certificazioni medico legali correlati al diabete. Le diabetologie non rilasceranno alcun certificato medico diabete correlato fino alla fine dell’attuale emergenza Covid-19 ad esclusione di quelle richieste dal datore di lavoro per concedere lo smart working o l’astensione dal lavoro.
Patenti. Per il rilascio certificazione idoneità alla guida a favore persone con diabete è stato deciso di prorogare automaticamente al 31 agosto la validità delle patenti scadute successivamente all’entrata in vigore del decreto “Cura Italia” del 17 marzo 2020.
Per ogni necessità di chiarimento i pazienti ed i medici di medicina generale per l’Ambito Livornese (Livorno, Cecina, Piombino ed Elba) possono contattare il reparto al numero 0586-223.380 oppure scrivendo una email all’indirizzo: uo.diabetologia.li@uslnordovest.toscana.it
(Pierpaolo Poggianti)

Commenta: